iOS 11.3: come controllare lo stato della durata della batteria

Apple ha rilasciato iOS 11.3 lo scorso 29 marzo, dopo un lungo periodo di test. La nuova versione del sistema operativo ha come caratteristica principale una funzionalità che consente di controllare l’integrità della batteria e disabilitare la riduzione delle prestazioni per evitare arresti imprevisti. L’aggiornamento è disponibile per tutti i dispositivi compatibili – da iPhone 5S, oltre a iPad e iPod Touch.

La versione include anche nuovi Animojis per iPhone X, la registrazione dei dati medici nell’applicazione Salute, informazioni più dettagliate sulla privacy e miglioramenti in Apple Music e App Store. Ecco, nello specifico, come controllare la durata della batteria su iOS 11.3.

Controllo dell’integrità della batteria

Passaggio 1. Dal menu dell’applicazione iPhone, vai su “Impostazioni” e scegliere l’opzione “Batteria”. Aprire le impostazioni della batteria.

Passaggio 2. Andare su “Stato batteria” e controllare la voce “Capacità massima”.

Se è al 100%, significa che la batteria del tuo iPhone è perfetta. Più bassa è la percentuale, maggiore è l’usura. Se la batteria è molto usurata, iOS ridurrà automaticamente le prestazioni del processore per prevenire arresti imprevisti. Tuttavia, vi è la possibilità di disabilitare questa funzione.

Ti potrebbe interessare