timTIM procede in direzione dei rincari ponendo un +7.8% sul costo base mensile delle sue offerte di telefonia fissa che dal 1 aprile 2018 hanno subito una rimodulazione che trasla la tariffazione dal piano a 28 giorni al mese intero secondo direttiva legislativa 172/2017.

TIM: rincari per i clienti di telefonia fissa

L’operatore nazionale TIM ha appena delineato il suo nuovo prospetto offerte Connect introducendo nuovi bundle per la telefonia fissa e definendo il nuovo tariffario in vigore per questa nuova categoria di promozioni.

Accanto alla promessa di soluzioni adeguate ad ogni genere di clienti si pongono le considerazioni sui nuovi rincari. Nello specifico il vendor proporrà un +7.8% su base mensile per il recupero della tredicesima mensilità scaturita dai nuovi rinnovi mensili. In particolare si avrà un aumento dei costi per ogni mese di promozione ma in un anno si andrà a risparmiare qualcosa come lo 0.8%.

Da questo punto di vista, quindi, l’utente trae un ulteriore seppur marginale vantaggio sul costo della propria offerta per la telefonia fissa di casa per connessioni in linea ADSL o Fibra Ottica FTTC/FTTH. Analoga sorte è già toccata al comparto mobile delle offerte.

Rimanete sintonizzati sui nostri canali e sul nostro sito per scoprire ogni giorno le migliori promo di convenienza concesse da parte degli operatori.