iOS 11.3: tra le sue funzioni aggiornate, maggiore attenzione ai dati e alla privacy

Se hai mai desiderato di vederti come un orso animato, o semplicemente di impedire al tuo vecchio iPhone di rallentare, Apple ha l’aggiornamento per te. L’azienda ha rilasciato l’aggiornamento del sistema operativo iOS 11.3, che include un elenco di nuove funzionalità e correzioni. È il terzo aggiornamento principale per iOS 11 dal suo lancio la scorsa estate e il primo ad affrontare uno dei più grandi scandali di Apple.

È possibile disattivare la funzionalità controversa che rallenta l’iPhone

I proprietari di dispositivi meno recenti ora possono disattivare una funzionalità che rallenta il loro iPhone per impedire un arresto improvviso. La società aveva ammesso di rallentare alcuni iPhone per evitare un arresto improvviso causato da vecchie batterie. Per placare i clienti indignati, però, la società di Cupertino ha abbassato il prezzo delle sostituzioni di batterie all’inizio di quest’anno. Ha anche detto che avrebbe lanciato una nuova funzionalità per dare agli utenti un maggiore controllo.

Le nuove opzioni di Battery Health sono disponibili in Impostazioni > Batteria > Stato batteria. Qui vengono mostrate informazioni sullo stato della batteria, compresa la sua capacità massima e la sua prestazione. Indica anche se la batteria deve essere sostituita. Disattivare la funzionalità “gestione delle prestazioni” può far sembrare il telefono più veloce, ma potrebbe anche causare l’arresto imprevisto del dispositivo.

Apple vanta alcune funzionalità di privacy molto attuali

Quando installi iOS 11.3 per la prima volta, verrai accolto con una pagina di destinazione sulla nuova funzione Dati e privacy che dice: “Apple ritiene che la privacy sia un diritto umano fondamentale“. Quando apri le app Apple, vedrai una piccola icona di dati e privacy che ritrae due persone che si stringono la mano. Fai clic e puoi visualizzare un riepilogo di tutti i dati che invii all’azienda e per cosa l’azienda ha bisogno di essi.

Una maggiore trasparenza è una misura intelligente da parte dell’azienda a causa delle attuali preoccupazioni delle società tecnologiche e del loro uso dei dati personali. Tuttavia, è improbabile che la maggior parte delle persone leggerà tutte le descrizioni di ciascuna applicazione. Ad esempio, poche persone saranno così ligie dal leggere le 1.249 parole che spiegano come iTunes tiene traccia dei programmi TV che hanno acquistato.

La funzione di privacy è stata annunciata a gennaio, mesi prima che i problemi relativi ai dati di Facebook diventassero pubblici. Ma la sua rilevanza arriva in un momento favorevole per Apple, che ha evidenziato il suo approccio distinto ai dati. A differenza di Facebook o Google, il modello di business di Apple non si basa principalmente sulla raccolta di dati sui propri utenti per pubblicare annunci pubblicitari, ma mostra annunci mirati su siti come App Store.

Visualizza le informazioni mediche effettive nell’applicazione Salute

Ora puoi memorizzare le cartelle cliniche sul tuo iPhone. Una nuova funzionalità dell’app Health ti consentirà di connetterti con il tuo operatore sanitario e scaricare record medici crittografati. Ti mostreranno informazioni come allergie, vaccini, risultati di laboratorio e qualsiasi farmaco che ti è stato prescritto sotto forma di calendario. La funzione si collega solo con gli ospedali selezionati al momento. È possibile cercare la propria registrazione nella sezione Cartelle mediche dell’applicazione Salute.

Hai un iPhone X? Prova un orso Animoji

Apple ha aggiunto quattro nuovi personaggi Animoji in iOS 11.3. Disponibile nell’applicazione Messaggi, i personaggi di orso, drago, teschio e leone imbronciato imitano i movimenti del tuo viso e registrano la tua voce. Non è tanto importante quanto i gravi problemi di obsolescenza programmata, assistenza sanitaria e controllo dei dati personali. Ma siamo onesti: è ciò che la maggior parte delle persone probabilmente proverà prima di qualsiasi altra.