iPhone 2018 carica veloce

I nuovi iPhone 2018, in uscita presumibilmente per la fine dell’anno, saranno caratterizzati ad un incredibile novità: la ricarica veloce.

Secondo rumors proveniente dai siti di leak orientali, il nuovo smartphone dell’azienda di Cupertino sarebbe dotato di un alimentatore con cavo Lighting in grado di ricaricare molto più velocemente il device grazie alla potenza di una porta USB Type C integrata.

iPhone 2018 carica veloce

Secondo tali rumors, Apple applicherà un upgrade ai suoi caricatori con un alimentatore da ben 18w permettendo così agli utenti di risparmiare notevole tempo. E’ una tecnologia già vista sui migliori top di gamma Android e sarebbe anche ora che la Mela la adoperasse.

Ciò permetterebbe agli utenti Apple di non dover acquistare accessori in più come cavi o alimentatori che hanno prezzi importanti. Per esempio un cavo Apple da USB-C a Lightning  ed un alimentatore Apple USB-C da 29W  arrivano a toccare dei prezzi che oscillano tra i 59 agli 80€. Una spesa veramente importante per persone che hanno già speso parecchi bigliettoni per un telefono di ultima generazione.

Come è rimasto noto, persino iPhone 8, 8 plus e X sono sprovvisti di tale tecnologia. Difatti, questi vedono nelle proprie scatole un semplice e classico cavo Lightning  ed un alimentatore di vecchia generazione con potenza ferma a 5w e 1Ah.

La ricarica veloce, permetterebbe a tutta la nuova utenza di caricare i propri telefoni in tempi record -rispetto agli standard Apple- toccando la soglia 80% solo dopo 1 ora e quella tra o 0 e il 50% in appena mezz’ora.

Questa implementazione permetterebbe, inoltre, di risparmiare in acquisti di cavi superflui chi è possessore di uno dei nuovi MacBook Pro, dotati di sole porte USB Type C.