brevetti apple

Sessanta nuovi brevetti sono stati approvati e Apple aggiunge alla sua lista nuove tecnologie e nuovi strumenti. Molti sono ancora ignoti ma Patently Apple ha rivelato informazioni e schemi riguardanti alcun di essi.

Le prime informazioni riguardano una nuova cover ideata per iPhone: essa permette di mantenere il dispositivo in verticale attraverso l’utilizzo d magneti e zone flessibili capace di rendere malleabile al punto giusto la cover.

Dalle foto, possiamo notare anche una variante che prevede una mini tastiera QWERTY integrata. 

Ulteriori informazioni descrivono, invece, il secondo brevetto. A quanto pare, esso riprende un progetto che era già stato previsto per qualche anno fa ma mai portato a termine. Secondo le immagini fornite dal blog, prevede una tecnologia che va a superare i problemi derivanti dalla tecnologia nei display circolari. Seppure ormai gli Apple Watch abbiano superato il display rotondo per adottarne uno rettangolare, questo nuovo brevetto potrebbe presupporre l’uscita di alcune variante per il rinomato orologio high tech.

Seguono poi brevetti che riguardano i rivestimenti resistenti ai liquidi con iDevice, la fotocamera per iPhone, la matita Apple e altro.

Sul primo sappiamo che Apple ha presentato un brevetto  per un rivestimento che viene applicato al dispositivo elettronico in posizioni che potrebbero consentire l’ingresso di liquidi. Ad esempio, il rivestimento potrebbe essere utilizzato per coprire un entrata di un jack o un’altra apertura. 

Un altro dei sessanta è relativo ai circuiti di comunicazione wireless per dispositivi wireless allungati come la Apple pencil. Il progetto prevede l’integrazione di componenti wireless, come un’antenna, nello stilo per migliorare le performance.