Apple brevetta il design circolare per Apple Watch

Ad Apple è stato concesso un brevetto per una tecnologia alla base di un possibile progetto circolare per Apple Watch. Il testo fa riferimento a una soluzione alla sfida tecnica per la creazione e l’uso di uno schermo circolare.

Lanciato nell’aprile 2015, Apple Watch ha avuto un design unico sin dalla sua prima versione ed è sempre stato quadrato. L’applicazione del brevetto è stata fatta otto mesi dopo il lancio originale. Quindi, non è necessariamente un disegno rifiutato oppure ormai fuori moda, ma una ricerca nella fabbricazione del dispositivo in cerca dell’efficienza di uno schermo circolare.

Vale la pena sottolineare come il fatto che la tecnologia o i design dei brevetti Apple – ma anche di qualsiasi altro brand – non significhi che saranno convertiti in un prodotto che potrebbe essere lanciato in futuro. Nel corso degli anni, l’azienda ha brevettato decine di prodotti che non sono mai stati rilasciati. Ciò in virtù del fatto che, spesso, si tratta di studi e ricerche su nuove tecnologie il cui brevetto allontana qualsiasi pretesa da parte di altre aziende concorrenti.

 

Uno smartwatch circolare è inefficiente

È improbabile che Apple rilascerà una versione di Apple Watch in formato tondo, perché gli schermi circolari sono grandi ma, proprio per questo, mostrano poche informazioni e la progettazione delle applicazioni diventa difficile.

Anche così, il formato circolare degli orologi è il più popolare in termini estetici, motivo sufficiente per cui Apple potrebbe scegliere di lanciare una versione di smartwatch in futuro.

Ti potrebbe interessare