ios 11.3iOS 11.3.1 è stato forzato al jailbreak software per mano di due esperti noti come Spark e BXL che attraverso un nuovo video hanno fornito testimonianza della fattibilità della procedura di unlock esclusivo dei device.

Segno, quest’ultimo, che lascia ampio spazio alle considerazioni circa la possibilità di sfruttare un exploit ad hoc per accedere in modo arbitrario al sistema.

 

iOS 11.3.1 già bucato: esiste un’exploit software per il jailbreak

In attesa che iOS 11.4 rafforzi le contromisure di sicurezza ci si imbatte nella nuova procedura di jailbreak per le attuali revisioni di sistema Apple che pare non sia affatto un problema per i due utenti che in questi giorni si sono cimentati in un’impresa che ha concesso addirittura un video sample esplicativo riproposto qui a seguire.

Il video mostra le informazioni sulla versione iOS installata e pone in evidenza il riferimento a Cidya quale prova del corretto svolgimento della procedura. l jailbreak di iOS 11.3.1 era già stato oggetto di prova nelle scorse settimane durante la Infiltrate Security Conference di Miami dal team di Tencent Keen Security Lab, ma al momento non ci son presagi circa la possibilità di un rilascio pubblico su larga scala.