iPhone esplode e un video cattura il momento cruciale

I media, sul web, stanno trasmettendo un video diventato in breve tempo virale. Nel filmato, è possibile seguire un tecnico intento nella riparazione di un iPhone 6S quando, quest’ultimo, esplode accanto a lui. La causa sarebbe da ricondurre ad un surriscaldamento. Tutto ciò accade a Las Vegas, in Nevada.

Il tecnico pare abbia assicurato che il surriscaldamento della batteria sia la probabile causa dell’esplosione. iPhone 6S era pronto per una semplice modifica dello schermo, perché si era rotto a seguito dell’espansione della batteria stessa quando, questa appunto, aveva subito un altro precedente surriscaldamento.

Leggi anche: iPhone esploso e scoppia subito il caso

 

Non è il primo caso

Ancora una volta iPhone è stato vittima di surriscaldamento ed è esploso. Con conseguente spavento e dibattito. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito ma, anzi, i diretti interessati hanno diffuso la raccomandazione degli specialisti che chiamano a non lasciare gli smartphone alla luce diretta del sole, specialmente quando fa caldo.

Come detto, non è il primo caso. Ricordiamo, all’inizio di quest’anno, una registrazione catturata dalle telecamere di sicurezza di un parrucchiere vietnamita – lo scorso gennaio – che mostra l’inaspettata esplosione di un iPhone, provocando il terrore dei presenti. L’esplosione fu accompagnata da fuoco e fumo. Fortunatamente, l’accaduto non produsse feriti.