iPhone 8s

La versione LCD di iPhone 2018, in presentazione a settembre, sembra prendere una piega vivace con questo rumors su una possibile versione colorata. I colori più probabili? Rosa, giallo e blu.

L’analista Jun Zhang di Rosenblatt è colui che ha esposto la tendenza che potrebbe essere intrapresa dall’azienda di Cupertino. Questa porterebbe, in altre parole, alla nascita di un successore dei famosissimi iPhone 5C.

Apple non si è ancora espressa in merito, quindi rimangono molti i dubbi ma sarebbe una svolta molto apprezzata dall’utenza. Secondo Zhang, l’azienda starebbe pensando a questa scocca per un chiaro motivo ovvero, egli asserisce che “siccome Apple quest’anno comincerà a lanciare tre nuovi modelli ogni anno, riteniamo che la società debba differenziare il design del modello LCD con i due OLED di fascia alta. Una scelta ragionevole potrebbe essere l’aggiunta di differenti colori.”.

L’analista identifica il futuro terminale come un iPhone 8S anche se, come si è potuto appena leggere, questo sarà molto diverso dalla versione 8 attualmente in commercio sia per componenti hardware che per il display stesso.

Parlando sempre di iPhone 5C, come chi ben ricorda, la scocca colorata -il quale vedeva in più i colori bianco e verde- che lo rendeva unico era in policarbonato. Un materiale che in caso di rumors veritiero non sarà riusato per costruire la scossa dell’8S. Perché? Perché la parte anteriore dei nuovi iPhone è costruita in  alluminio anodizzato e vetro.

Questi materiali potrebbero rendere il processo di colorazione molto complesso e costoso, un fattore molto importante se si considera che l’iPhone 2018 con schermo LCD dovrebbe rappresentare la fascia meno costosa della nuova generazione.