watch os 5 beta 2
Rilasciato il 4 giugno, il primo seed della versione beta di WatchOS 5 aveva avuto qualche problema e da essi ne era scaturito il ritiro repentino. Apple oggi rilascia la nuova versione.

I download erano stati bloccati, precisamente, per un bug che si presentava nella fase d’installazione, per via del quale  il download over-the-air da 646 MB non arrivava al completamento, si verificavano errori durante il processo di aggiornamento o ancora, completato l’aggiornamento, una volta riavviato, il dispositivo ritornava alla versione watchOS 4.

Ma dopo una fase iniziale in cui la versione del software era ritornata in fase “coming soon” sul sito Apple, oggi gli sviluppatori possono sentirsi graziati poiché l’Azienda di Cupertino ha deciso di rilasciare, nuovamente ma senza bug, la versione beta, ufficialmente.

Seppure Apple non abbia reso aperto a tutti il download -e quindi non ai comuni mortali-  per motivi di sicurezza, sappiamo già che la nuova versione di watchOS 5 sarà ricca di nuove funzioni come la famosa e tanto chiacchierata Walkie Talkie che  consentirà agli utenti di Apple Watch di parlare tra loro in maniera più semplice. In caso di una urgente comunicazione, si dovrà solo concedere l’accesso agli amici e dopodiché si sarà in grado di connettersi istantaneamente e chattare via WiFi o cellulare. O la rinnovata Sezione Weather che si arricchirà al fine di fornire sempre più informazioni utili come: aggiungere la città all’orologio, misurazione dell’indice UV, della qualità dell’aria, della velocità e della direzione del vento. 

Concludiamo ricordandovi che la versione finale è prevista per questo autunno e sarà il primo aggiornamento watchOS a rinunciare al supporto per la Apple Watch di prima generazione, spedita nel 2015.

 

Ti potrebbe interessare