Iphone-X-low cost

Quando Apple introdurrà i suoi nuovi smartphone, probabilmente a settembre, potrebbe rivelare una versione più economica di iPhone X. A sostenerlo è il sito Forbes, ma anche molta altra stampa sul web, che rivela anche quelle che dovrebbero essere le caratteristiche principali del dispositivo.

Anche l’elemento principale di iPhone X, lo schermo che occupa quasi l’intero fronte del dispositivo, sarà presente nel nuovo modello. Quello che il dispositivo non avrà è uno schermo OLED, come invece è disponibile ora, ma un display LCD che dovrebbe essere di 6.1 pollici.

La fonte delle informazioni citate da Forbes è Ghostek, un’azienda di accessori che lavora a stretto contatto con i fornitori di componenti per l’assemblaggio di smartphone. Secondo i dati, la versione più economica di iPhone X dovrebbe anche mantenere la tecnologia di riconoscimento facciale Face ID.

D’altra parte, la fotocamera non sarà la stessa. Mentre l’iPhone X ha una fotocamera principale con due sensori di immagine, il nuovo modello, secondo le indiscrezioni, avrà un solo sensore, simile a quello già presente su iPhone 8.

Le voci dicono anche che la versione più economica di iPhone X non avrà la tecnologia 3D Touch – che gli consente di interagire con le applicazioni attraverso la pressione che l’utente esercita sullo schermo – ma sarà dotato della tecnologia di ricarica wireless per “compensare”.

Cambiare i componenti potrebbe consentire ad Apple di abbassare il valore del nuovo iPhone di quasi 250 euro, il che potrebbe significare un iPhone X inferiore ai 1.000 euro – il prezzo del modello attuale parte da 1.180 euro.

Ti potrebbe interessare