Huawei Mate 20 Lite: specifiche e design trapelano su TENAA
Huawei
si prepara a lanciare il nuovo Mate 20, mostrando in anteprima i render del modello Lite. Gli scatti sono stati pubblicati da TENAA insieme alle caratteristiche tecniche del nuovo smartphone in questione.

Le prime cose che saltano all’occhio riguardano il display, davvero molto grande, una batteria molto capiente e l’ultimo chipset Kirin 710. Il SoC di Huawei Mate 20 Lite non è stato ancora elencato, ma la CPU octa-core da 2,2 GHz indica chiaramente che monterà un Kirin 710, stesso processore apparso anche sul Nova 3i.

Il display misura 6,3 “e ha una risoluzione di 2340 x 1080 pixel, con un rapporto di 19,5: 9. Questo insieme ad un’attenta analisi delle immagini suggerisce che il notch sarà presente anche su questo dispositivo.

Ciò non sorprende, data anche l’influenza dei recenti top di gamma nel mercato. Il sistema operativo all’interno è Android Oreo 8.1, probabilmente con l’ultima EMUI 8.2 aggiornata.

Huawei Mate 20 Lite: memoria RAM, ROM e fotocamera al top assoluto

La RAM è da 6 GB e l’archiviazione è da 64 GB, mentre la doppia fotocamera sul retro è di 20 MP + 2 MP. La configurazione selfie ha anche due fotocamere che lavorano insieme, una da 24 MP e l’altra da 2 MP, anche in questo caso uno di questi è solo un sensore di profondità.

La capacità della batteria elencata è di 3.650 mAh, anche se per qualche motivo la regolamentazione cinese spesso sbaglia.

Il Mate 20 Lite misura in 158,3 x 75,3 x 7,6 mm e pesa 172 grammi. Potrebbe essere presentato con il suo colore classico, in nero, ma possiamo sperare in alcuni bei colori come l’Aurora Blue del Mate 10 Lite o il Sakura Pink del P20 Lite.