Apple GiveBack permette di dare in permuta il tuo vecchio dispostivo Apple

Apple ha ribattezzato il suo programma di riutilizzo e riciclo smartphone all’inizio di quest’anno come “Apple GiveBack“. Grazie a questo i clienti che acquisteranno nuovi dispositivi sul sito Web di Apple potranno dare il loro in permuta per compensare istantaneamente il costo.

In precedenza, l’utilizzo online del programma di permuta Apple comportava i costi di spedizione e l’attesa di una carta regalo o carta di debito Apple con il valore corrispondente.

Prima del lancio dei nuovi iPhone che avverrà il mese prossimo, la società ha aggiornato il suo sito Web con una nuova interfaccia pensata proprio per sfruttare al meglio questa nuova proposta commerciale. Basterà andare nel banner “Acquista”, così successivamente il cliente vedrà un prompt e un link che chiederanno se l’utente ha un dispositivo da voler dare in permuta.

Direttamente dal sito si potranno vedere anche i link per acquistare tramite modalità GiveBack durante la scelta del modello specifico di iPhone, iPad, Apple Watch o Mac. La nuova interfaccia utilizza un font grande e in grassetto in una finestra pop-up, che ti mostra rapidamente in valore della tua potenziale permuta, anche se avrai bisogno di avere a portata di mano il numero di serie del tuo dispositivo.

Inoltre, il sito sta attualmente accettando iPhone 7 e 7 Plus come nuovi dispositivi idonei per il GiveBack. Tuttavia, al più presto aggiorneranno il listino aggiungendo anche iPhone 8, 8 Plus e X.

 

Giveback: non è solo una questione di guadagno

Questo nuovo aggiornamento permetterà realmente a più persone di potersi permettere l’acquisto di un dispositivo più aggiornato e performante? La strategia di marketing di Apple non mira solo a questo, infatti lo slogan principale tende ad enfatizzare di più la parte “green“. Volendo dimostrare che nonostante la voglia di voler crescere come azienda, viene salvaguardato anche l’ambiente.

Ti potrebbe interessare