iPhone

Col passare del tempo gli smartphone subiscono rallentamenti e perdita di prestazioni. Anche se iPhone sulla carta ha un hardware inferiore ad altri top di gamma, Apple dedica ai suoi smartphone un software, iOS, ottimizzato in grado di avere prestazioni in cima alle classifiche.

Se si possiede un iPhone non particolarmente datato è possibile, tramite pochi accorgimenti, rimetterlo in pista con le sue prestazioni quasi al pari del nuovo. In caso di iPhone troppo vecchi, però, queste operazioni potrebbero risultare inutili.

 

Ecco come ottenere il meglio da un iPhone

Innanzitutto è essenziale aggiornare il proprio iPhone all’ultima versione di iOS disponibile, così da avere il sistema meglio ottimizzato e il più privo di bug possibile. Si può controllare la presenza di aggiornamenti direttamente nelle impostazioni del telefono ed eseguirlo immediatamente, altrimenti si può passare attraverso iTunes, il software per la gestione dello smartphone di Apple. Attualmente l’ultima versione è iOS 11, ma è in arrivo iOS 12 nei prossimi mesi.

Anche le applicazioni installate sono da tenere in costante aggiornamento per ottenere sempre la massima resa, bisogna quindi controllare periodicamente la presenza di aggiornamenti e disinstallare eventuali applicazioni che non si utilizzano da parecchio tempo al fine di liberare prezioso spazio. Cosi come le applicazioni anche foto e video ingombrano la memoria del telefono è necessario fare una cernita periodica di ciò che è di troppo, un iPhone con la memoria piena avrà prestazioni nettamente inferiori a in iPhone con una buona quantità di memoria disponibile.

Un altro piccolo accorgimento ma non meno importante è disabilitare gli effetti di movimento e trasparenza di iOS, basterà nel menù Accessibilità attivare l’opzione Ridurre movimento. Infine per rendere sempre fluido l’utilizzo di iPhone è necessario chiudere le applicazioni aperte in background e riavviarlo ogni tanto. Se tutto ciò non dovesse migliorare le prestazioni, come ultima drastica soluzione c’è il reset ai dati di fabbrica che cancellerà il telefono e lo ridurrà cosi come appena uscito dalla scatola, attenzione però ad effettuare prima un backup dei propri dati!

Ti potrebbe interessare