apple parabrezza vr

Apple è un marchio presente nella nostra quotidianità ed è un simbolo della tecnologia del giorno d’oggi. Ogni anno presenta una novità che poi è molto copiata durante l’anno da tantissime altre aziende, un esempio ne è il notch.

Mentre attendiamo l’uscita dei nuovi prodotti di casa Apple, previsti a settembre tra cui i nuovi iPhone, iPad e iMac, l’azienda di Cupertino è quasi pronta a sconvolgere ancora una volta la nostra vita. Sta lavorando ad un parabrezza con realtà aumentata fuori da ogni aspettativa.

 

Apple al lavoro per il parabrezza rivoluzionario con realtà aumentata

La compagnia della mela sta brevettando uno speciale parabrezza per le automobili che con molta probabilità cambierà per sempre il modo di guidare di tutti noi. Sarà compatibile sia con le automobili tradizionali che con le vetture di nuova generazione a guida autonoma, quindi i consumatori potranno decidere di installarlo sui propri veicoli già in possesso.

Non sarà un semplice head-up display, il già visto accessorio che permette di proiettare dati sul parabrezza della macchina attraverso un proiettore, ma lo comprenderà con tutte le sue funzioni e aggiungerà molto altro sfruttando la realtà aumentata. Riconoscerà la direzione dello sguardo del conducente spostando in base alla necessità le informazioni visualizzate sul parabrezza.

Sarà chiaramente studiato per guidare in sicurezza e non distrarre il conducente dalla guida. Le funzioni saranno limitate durante la corsa mentre saranno sbloccate nel momento della sosta del veicolo. Permetterà video chiamate FaceTime guardando direttamente nel parabrezza, sarà in grado di riconoscere lo stato emotivo dei passeggeri attraverso vari sensori installati nell’automobile e proietterà immagini o video rilassanti o divertenti.

Ti potrebbe interessare