Instagram

Una grande novità è approdata nel mondo di Instagram, esattamente da qualche giorno, almeno in America, è possibile richiedere le verifica del proprio profilo attraverso un form che si compila in app. Strepitoso no? Ma vediamo bene i dettagli.

Instagram ha introdotto i rinomati badge blu qualche tempo fa: essi simboleggiano l’autenticità del profilo e fungono da garanzia in quanto sono concessi solo a soggetti degni di nota e di importanza mondiale o settoriale. Negli ultimi anni, questi badge sono stati forniti anche a persone rinomate nel mondo online come a influencers, youtubers e chi più ne ha più ne metta.

Avere un badge blu è una garanzia anche sotto un altro aspetto: quello di accaparrarsi sempre un gran numero di followers e likes senza dover far altro che postare un semplice selfie o una foto.

Certo, i numeri non son tutto, ma grazie alla società odierna e online, sono finiti col ricoprire una notevole importanza.

Come richiedere la verifica del profilo

Richiedere la verifica del profilo è molto semplice, attenzione però: fare la richiesta non significa ottenere la verifica al 100%. Nonostante ciò, come vi abbiamo già detto, essa può essere fatta grazie ad un form. Al fine di trovarlo è necessario andare sulle Impostazioni > Richiesta di Verifica. 

Nel compilare il modulo online saranno richiesti dei documenti, come la carta d’identità e codice fiscale ed una volta arrivati a termine, il sistema avviserà l’eventuale richiedente che ci potranno volere fino a 30 giorni per sapere l’esito.

In caso di esito negativo, si potrà rieffettuare la richiesta dopo 30 giorni.

Ti potrebbe interessare