Apple Airpower

Tutti i fan di Apple sono davvero entusiasti per i nuovi dispositivi che l’azienda ha presentato sul palco dello Steve Jobs Theatre lo scorso 12 settembre. Un grande assente, ancora una volta, Airpower.

I dispositivi presentati hanno catturato l’attenzione del pubblico, i successori di iPhone X, ovvero iPhone XS e iPhone XS Max hanno lasciato il pubblico a bocca aperta. Per non parlare del nuovo iWatch, ma Airpower che fine ha fatto?

 

Apple: grande assente alla presentazione del 12 settembre, Airpower

Airpower è stato presentato durante l’evento autunnale dell’anno scorso, si tratta del dispositivo per la ricarica wireless. Purtroppo però non è ancora arrivato sul mercato e nemmeno durante l’ultimo evento di pochi giorni fa è stato menzionato. Alcuni leak stanno da giorni suggerendo che ci siano problemi nella sua fabbricazione. La presentazione è durata quasi due ore, sono stati presentati i nuovi iPhone, il nuovo iWatch, la realtà aumentata con ArKit 2 e uno speaker HomePod. Tutte i dispositivi attesi sono stati presentati, ad eccezione di qualcuno.

L’anno scorso l’azienda di Cupertino non aveva svelato la data di lancio di Airpower, ha però promesso che sarebbe arrivata entro il 2018. Successivamente da parte dell’azienda c’è stato solo silenzio, non ci sono stati aggiornamenti nel corso dell’ultimo anno. Moltissimi fan si aspettavano quindi di vedere il dispositivo durante quest’ultimo evento, ma purtroppo neanche questa volta è stato citato. Airpower rimane solamente indicato nella lista dei marchi registrati, perché per il resto è completamente scomparso.

Il blogger John Gruber, fondatore di The Daring Fireball si è espresso sul proprio profilo Twitter: “L’AirPower dev’essere bruciato. Nessuno ad Apple dice niente al riguardo, neanche lontano dai microfoni. E come risultato, la ricarica a induzione non è stata menzionata durante l’evento, nonostante l’XS e l’XR si ricaricano più velocemente dell’X“. Molte indiscrezioni parlano di problemi al dispositivo come il surriscaldamento della base. Anche AirPods hanno mancato all’appuntamento, potrebbero arrivare al prossimo evento di Apple, quando presenterà l’iPad a tutto schermo e i nuovi MacBook.

Ti potrebbe interessare