Apple

Negli ultimi giorni non si fa altro che parlare dei nuovi dispositivi che Apple ha presentato durante il proprio evento all’interno dello Steve Jobs Theatre il 12 settembre scorso. Ora ci restano da scoprire i nuovi iPad, i nuovi MacBook e il sistema operativo iOS 12.

Il sistema operativo in questione è già disponibile sui nuovi iPhone presentati la scorsa settimana. Ovvero iPhone XS, iPhone XS Max e iPhone XR. Quest’ultimo, a differenza dei primi due, sarà disponibile all’acquisto a partire dal mese di ottobre.

 

Apple, le novità in arrivo con iOS 12

Il nuovo sistema operativo è stato rilasciato per tutti gli utenti ieri 17 settembre, anche se è probabile che arrivi agli utenti la notifica di aggiornamento in momenti diversi. Quindi se sul vostro dispositivo non è presente ancora l’aggiornamento, arriverà a breve. Le novità introdotte sono davvero tantissime, per questo motivo oggi vogliamo parlarvi di quelle più importanti.

La prima funzione che sicuramente sarà molto gradita a tutti i possessori di iPhone e iPad riguarda le notifiche ai gruppi. Per esempio, se un’applicazione ci dovrà segnalare più novità, non le ritroveremo tutte sulla schermata di blocco, ma saranno organizzate in maniera da creare meno confusione. L’utente avrà inoltre la possibilità di bloccarne qualcuna. Anche la funzione “non disturbare” potrà essere modificata, per esempio si potrà scegliere di attivarla ad ore alterne, senza disattivarla manualmente di continuo.

Apple con questo nuovo sistema operativo ha deciso anche di modificare le impostazioni del risparmio energetico. Con la versione 12 si potrà infatti avere una più ampia panoramica delle funzionalità ad esso collegate. Sono stati anche aggiunti moltissimi effetti fotografici da inserire alle foto su iMessage e FaceTime. Quest’ultimi, essendo sviluppati dall’azienda, sono quasi sempre stati messi in secondo piano, ma da oggi in poi non sarà più così. Infine anche le Emoji e Animoji introdurranno delle novità.