macpro

Dopo avervi comunicato pochi giorni fa che il nuovo computer desktop Mac Pro sarebbe stato commercializzato oggi in America, la data per le prime spedizioni del nuovo Mac Pro è stata improvvisamente rinviata a Febbraiosecondo la pagina dedicata sul sito ufficiale della Apple.  Inoltre non è stata rivelata neanche la data esatta di Febbraio.

Questo ritardo è simile a quello avuto con l’ iMac nel 2012. Il CEO della Apple, Tim Cook, a proposito dell’incidente avuto nel 2012 disse in una call conference a Gennaio 2013: 

“Se potessimo passarci su francamente, avrei annunciato l’iMac dopo la fine dell’anno, perché sentiamo che i nostri clienti stiano attendendo troppo a lungo per quel prodotto.”

Considerando che la rinnovata gamma di Mac Pro non è economica, a partire dal suo modello entry-level che ha un prezzo di $ 2,999, sarà interessante vedere se questo cambierà il pensiero delle persone che stanno valutando di comprarne uno. Una delle lamentele più comuni circa il nuovo Mac Pro era il prezzo. E questo ritardo certamente non aiuterà le cose.

[via]