ios-7-1-1-issues-728x499 (1)

Per quale motivo Apple ha ringraziato pubblicamente gli Evad3rs, il team di sviluppatori che hanno realizzato il Jailbreak di iOS 7, considerando che di fatto il Jailbreak consente di sbloccare iPhone e iPad anche per installare illegalmente le app scaricate dalla Rete? La risposta è semplice!

Analizzando il Jailbreak, Apple è riuscita a tamponare le falle che lo rendevano possibile. Con il rilascio della versione 7.1 di iOS, quindi, il Jailbreak è al momento impossibile. Lo stesso Pod2g del team Evad3rs si è chiamato fuori dalla rincorsa alla procedura di sblocco della nuova versione, dichiarando di voler puntare direttamente al Jailbreak di iOS 8. Ma ia scena di hacker che gravitano attorno ad iOS non si limita al solo team Evad3rs. A quanto sembra, infatti, i coder Winocm e iH8sn0w sono riusciti nell’intento di realizzare lo sblocco di iOS 7.1 per i dispositivi con chip A5 {iPhone 4 e 4S), ma al momento in cui scriviamo non sembrano intenzionati a rilasciare pubblicamente il tool per il Jailbreak. Chi vuole un iPhone/iPad sbloccato deve quindi restare ad iOS 7, almeno per il momento…