iPhone-6-Plus-piegato

Dopo il caso Bendgate che ha dimostrato che l’iPhone 6 Plus si deforma se su di esso viene fatta pressione e addirittura se tenuto in tasca , si sono generate molte polemiche e scetticismi intorno al mondo Apple .Ora sembra arrivare una spiegazione a tutto ciò.Vedere un iPhone 6 Plus che si piega davanti ai nostri occhi non è di certo rassicurante, il dispositivo sembra apparentemente molto più debole delle versioni precedenti e facilmente soggetto a deformarsi. Per il device è sicuramente un punto a sfavore,  ma in realtà alcune immagini del teardown di iFixit forniscono una spiegazione a tutta la questione.

La facile deformazione dell’iPhone non è poi cosi drammatica come sembra, infatti il device si piega se la pressione viene effettuata in un punto strategico in prossimità del pulsante laterale, che chiaramente è affetto da una debolezza strutturale.Il problema sembrerebbe causato da alcuni fori per le viti troppo vicini alla piastra di rinforzo e di conseguenza ai pulsanti laterali.

alleras4-bendgate-2

Quindi secondo quanto dichiarato,  per piegare l’iPhone bisogna effettuare la pressione in quattro punti: due nella zona del display e due sulla scocca posteriore. L’immagine di seguito indica i punti in questione con la posizione dei pollici che agiscono da fulcro per esercitare la pressione nel punto debole.

alleras4-bendgate-1

 

Si tratta di un difetto strutturale che riguarda pochi casi e che si manifesta se vengono sollecitati i punti deboli.

 

[Via]