app_store

 

Applicazioni ancora più care sull’Apple Store proprio a causa dell’Euro debole e l’aumento della tassazione, salita in Italia al 22% e in altri paesi europei al 15%. Una brutta notizia per tutti coloro che scaricano app a pagamento.

Apple ha deciso di alzare il prezzo delle applicazioni scaricate da App Store. Le app a pagamento negli Stati Uniti partono da 99 centesimi di dollaro, e nell’area Euro passano da 0,89 a 0,99 centesimi.

Gli aumenti verranno applicati sia in Europa che in Canada. Interessanti i nuovi dati che confermano come Apple stia facendo registrare comunque record di download: il primo giorno del 2015 è stato quello di maggiore attività di sempre nella storia del negozio on line e nella prima settimana di gennaio i clienti di tutto il mondo hanno speso circa mezzo miliardo di dollari in app.