apple

 

La scarsa disponibilità degli  Apple Watch dipenderebbe da un componente elettronico dell’orologio che è stato prodotto in Cina e che è risultato essere difettoso. Un vero problema per Apple che potrebbe decidere di rallentare la produzione.

Il problema secondo il Wall Street Journal riguarderebbe il ‘Taptic Engine’ che sostituisce il suono o la vibrazione quando si riceve una notifica. La produzione del componente sarebbe stata affidata a a due aziende, la cinese Aac Technologies e la giapponese Nidec.