web_tim_cook_rep-100053517-gallery

Come ben saprete, oggi giorno il mercato azionario cinese sta crollando in Borsa e automaticamente ha fatto perdere punti anche alle altre Borse mondiali. Considerando che molti dispositivi Apple vengono prodotti proprio in Cina, Tim Cook (amministratore delegato di Apple) ha voluto rassicurare gli azionisti dato che la Cina diventerà presto il paese delle strategie di Apple.

Tim Cook ha così inviato un e-mail a Jim Cramer Monday della CNBC rassicurando tutti gli investitori, ecco ciò che ha dichiarato il CEO di Apple: ricevo quotidianamente aggiornamenti sulle nostre performance in Cina, come anche questa mattina, e posso dirvi che abbiamo continuato a registrare una forte crescita per in Cina tra luglio ed agosto. La crescita delle attivazioni di iPhone ha avuto un’accelerazione nel corso delle ultime settimane. Nelle ultime due settimane, inoltre, abbiamo avuto la migliore performance dell’anno per quanto l’App Store in Cina. Ovviamente non posso prevedere il futuro, ma la nostra prestazione trimestrale, finora, è rassicurante. Inoltre, continuo a credere che la Cina rappresenti un’opportunità senza precedenti nel lungo periodo visto che la penetrazione dell’LTE è molto bassa e, soprattutto, la crescita della classe media nel corso dei prossimi anni sarà notevole”.

Apple inoltre sostiene che tra Luglio e Agosto in Cina si è rilevata una crescita sostanziale, addirittura pare abbia conquistato il primo posto tra i venditori proprio grazie alle vendite di iPhone 6 e iPhone 6 Plus.

Via