Schermata-2015-10-02-alle-10.39.51

Sono trascorso solo cinque giorni al lancio ufficiale sul mercato italiano dei nuovi dispositivi Apple, ossia iPhone 6S e iPhone 6S Plus. Purtroppo le prime critiche e delusioni non sono mancate. Ecco perché.

Molti utenti sono rimasti delusi dalla fotocamera del nuovo iPhone 6S, alcuni la paragonano anche peggiore dell’iPhone 6 (modello dell’anno scorso) e più scarsa rispetto ad alcuni smartphone Android. A renderlo noto è il sito DxOMark, famoso per le sue valutazioni in merito alla fotocamera di uno smartphone.

scores-672f6d2eceb0dbc5f1a575c69b9f5fe99

Secondo la metrica di DxOMark, l’iPhone 6S ottiene 82 punti. Pensate che a qualità di fotocamera al primo posto c’è il Sony Xperia Z5 che ne ottiene 87. Tra i due modelli rientrano il Samsung Galaxy S6 Edge, Google Nexus 6P, LG G4, Samsung Note 4, Motorola Moto X Style, Sony Xperia Z3+, iPhone 6 Plus e iPhone 6.

Insomma stando a questi dati, il nuovo iPhone 6S illude e delude le aspettative di qualità della sua fotocamera, malgrado Apple abbia introdotto sul melafonino il nuovo sensore da 12 megapixel. DxOMark, qualità della fotocamera a parte, dichiara che il nuovo iPhone 6S ha buone qualità di esposizione, un autofocus veloce e un buon bilanciamento del bianco in condizioni di illuminazione.

scores-photo-7f4b483d49b3164c99cdac3176cc266d5

Si tratta sicuramente di un aspetto che Apple bisognerà tenere sotto controllo, in quanto proprio la fotocamera è uno dei principali fattori che una persona sceglie quando acquista uno smartphone.

Via