screen-shot-2015-10-14-at-9-47-31-am-0-0-05e319935c2affde0df886c09a157fb93Dopo l’ultima release del sistema operativo mobile Apple iOS 9 rilasciata agli sviluppatori circa quattro mesi fa, oggi finalmente giunge il jailbreak per sbloccare gli iPhone e quindi installare app senza dover utilizzare iTunes/App Store.

A rendere ciò possibile è stato un team di ricerca cinese, meglio conosciuto come ‘Pangu’, il quale ha rilasciato Windows software package in grado di funzionare anche senza la connessione al computer, ossia un jailbreak di tipo unthetered destinato a tutti gli iPhone che hanno a bordo iOS 9.0 oppure 9.0.2.

Per il momento il jailbreak Pangu non è compatibile con iOS 9.1. Vediamo di seguito tutti i dispositivi Apple aggiornati ad iOS 9 che possono supportare Pangu:

  • iPod touch 5G
  • iPod touch 6G
  • iPhone 4s
  • iPhone 5
  • iPhone 5c
  • iPhone 5s
  • iPhone 6
  • iPhone 6 Plus
  • iPhone 6s
  • iPhone 6s Plus
  • iPad mini
  • iPad mini 2
  • iPad mini 3
  • iPad mini 4
  • iPad 2
  • iPad 3
  • iPad 4
  • iPad Air
  • iPad Air 2

Dato che il jailbreak è stato rilasciato così in fretta, non si esclude la possibilità di bug, quindi, prima di installarlo, siate sicuri di volerlo fare in quanto il vostro smartphone si presenterà poco stabile e potrebbe anche andare incontro ad un malevolo software. Questo è dunque il nostro avviso.

Ecco un link dove troverete alcune guide per procedere all’utilizzo.