150608_iphone_concept_1

Non si fermano le indiscrezioni relative al futuro del prossimo devise Apple, ossia l’iPhone 7. Malgrado manchi circa un anno alla presentazione, i rumors insistenti riguardano soprattutto lo schermo del melafonino del 2016.

Alcune fonti coreane sostengono che il colosso di Cupertino abbia pensato di non montare più display LCD per lasciar spazio alla tecnologia OLED (sui prossimi iPhone 7) considerata forte a livello di consumi e nettamente superiore agli attuali LCD sia per saturazione dei colori che per contrasto e lettura dello schermo all’aperto. Per il momento Apple è ancora indeciso, ma ha tempo solo fino a novembre.

Nonostante tra Apple e Samsung non scorra buon sangue, l’azienda sud-coreana resta comunque uno dei principali fornitori dell’azienda californiana. Dunque Apple si rivolgerà sempre a Samsung per la fornitura di specifici componenti per iPhone 7?

In questo settore Samsung è una delle aziende con maggiore esperienza e quindi non va sottovalutata. Ma attenzione all’azienda coreana LG, la quale ricordiamo che fornisce ad Apple schermi OLED per il Watch. Per finire c’è anche l’azienda giapponese JDI, la quale vuole consolidare il suo rapporto con Apple per la fornitura di prodotti di alto livello.

Secondo voi chi si metterà a lavoro sui nuovi schermi OLED di iPhone 7: Samsung, LG oppure JDI?