iPhone 7
iPhone 7: le vendite supereranno quelle dell’iPhone 6 nel 2014?

I rumors e le indiscrezioni circolate fino ad ora sul nuovo iPhone 7 hanno asserito che sul nuovo melafonino non saranno presenti novità particolarmente interessanti. Proprio per questo motivo alcuni analisti di mercato nelle scorse settimane hanno effettuato alcune previsioni di mercato riguardanti il nuovo iPhone piuttosto pessimistiche, per non dire “catastrofiche”. Secondo Maynard Um, però, le cose non stanno così.

iPhone 7: è come ce lo immaginiamo?

Questo analista che ormai da diverso tempo si occupa delle previsioni finanziarie di Apple, asserisce che gli ordini del nuovo iPhone 7 saranno persino superiori agli ordini dell’iPhone 6 (2014). Come fa Maynard Um ad essere sicuro di ciò? Un fornitore dell’azienda di Cupertino, la società cinese Qorvo, ha anticipato un fatturato piuttosto elevato e in forte crescita già nella prima metà di settembre. Il fornitore Qorvo asserisce che ci sarà una crescita superiore al 14%.

A questo punto nasce spontanea una domanda: “È possibile che il nuovo iPhone è quello descritto dai rumors e dalle indiscrezioni degli ultimi mesi?” Secondo alcuni i rumors che sono finora circolati, sono stati suggeriti dalla stessa Apple per far credere che il nuovo iPhone risulti poco interessante, per poi creare una sorta di ‘effetto-sorpresa’ durante la presentazione. A questo punto non siamo in grado di dire con certezza come sarà il nuovo iPhone 7. Tutto potrebbe ancora essere possibile. Per fortuna sono soltanto 30 i giorni che ci separano dalla presentazione del nuovo melafonino.