apple
Follia in un Apple Store in Francia

Un negozio Apple a Dijon, in Francia, è stata la scena della follia di un cliente, arrabbiato con l’azienda. Tanto da aver distrutto diversi iPhone, tablet e computer portatili con una sfera di metallo.

Il giovane, secondo quanto raccontano i testimoni, sarebbe entrato nell’Apple Store francese e avrebbe cominciato a lamentarsi di un problema con l’acquisto di un prodotto. Dopo alcuni secondi, l’uomo ha iniziato a spaccare gli schermi di diversi iPhone, MacBook e iPad. Le immagini riprese dalle telecamere interne dello store hanno registrato la follia del cliente.

Signore e signori, Apple è una società che viola i diritti dei consumatori. Sono riluttanti a effettuare le vendite in linea con i diritti europei del consumatore. Siete avvertiti. Ridatemi indietro i soldi. Hanno detto di no, e cosa succede? Questo è quel che accade“, avrebbe urlato il giovane. Ed ha avuto inizio la distruzione dei dispositivi Apple, “armato” con una palla di quelle usate per giocare a bocce.