airpods-apple
Spunta un brevetto Apple per AirPods

Ammettiamolo: uno dei dubbi riguardo gli AirPods è il fatto che possano o meno mantenersi nelle orecchie e siano ben stabili. Anche se nei diversi test non sembra si siano verificati problemi, ad oggi, gli auricolari Apple non sembrano dopotutto tranquillizzare molti utenti rispetto a questa possibilità.

Quindi non è sorprendente che Apple stia lavorando per migliorare i propri auricolari. Tanto che pare sia comparso un brevetto, recentemente pubblicato proprio come Brevetto Apple. Questo, registrato nella prima metà dell’anno, mostra una striscia posta sulla parte posteriore dell’orecchio e fatta in modo per mantenere le cuffie al loro posto. Le due estremità sono attratte da una calamita, il che rende più difficile alle cuffie di poter cadere.

Sebbene il brevetto mostri un dispositivo simile a un AirPod, pare che il design e la progettualità siano stati cablati affinchè Apple possa considerare l’uso di questo meccanismo per tutti i futuri auricolari, compresi quelli con cavo.

Non sappiamo se Apple aveva previsto di utilizzare questo sistema per gli AirPods o se ne abbia più tardi respinto l’idea, ma questo meccanismo sarà parte delle generazioni di cuffie future. In realtà, come con qualsiasi brevetto, non vi è però alcuna garanzia che Apple lo userà.