iPhone 8
Immagine dimostrativa dell’iPhone 8

Il top di gamma in arrivo di Samsung, il Galaxy S8, non dispone di sufficienti elementi attrattivi per poter vedere lo stesso successo, sul mercato, del predecessore Galaxy S7. Per questo motivo, l’ iPhone 8, in arrivo a Settembre di quest’anno, potrebbe risultare più accattivante per gli utenti.

Si tratta, questa, di una previsione di Ming-Chi Kuo, analista della KGI Securities. In passato, le previsioni di Kuo su Apple si sono rivelate sempre molto attendibili, e l’ultima riguarda proprio l’ultimo arrivato di casa Samsung, che verrà presentato il 29 Marzo. L’analista parla di un numero tra i 40 e i 45 milioni di unità che verranno distribuite nell’anno fiscale 2017, in confronto agli approssimati 52 milioni del Galaxy S7 nel 2016, anche se va segnalato un mese di differenza nei periodi di vendita comparati.

Il Samsung Galaxy S7 era però anche l’unico top di gamma dell’azienda coreana successivamente al disastro del Note 7 andato in fiamme, provocando un richiamo generale delle unità per la loro rottamazione, aiutando così il dispositivo “erede” nelle vendite.

Kuo, parlando di un maggior numero di punti di attrattività nel nuovo device Apple, parla anche della differenza di schermo: l’OLED dell’iPhone 8 contro l’LCD dell’attuale iPhone 7. Il primo è un display, per l’appunto, di diodi organici a emissione di luce, che forniscono un certo numero di vantaggi quali la luminosità dello schermo e una miglior efficienza energetica. Abbiamo già parlato anche della ricarica wireless, e della possibilità di catturare immagini tridimensionali.

Tutti elementi, questi, con cui dovrà competere il Galaxy S8, con uno schermo che occuperà maggior spazio sulla parte frontale del dispositivo, e un miglioramento del processore e della videocamera.

Samsung, con il lancio di questo mese, spera in una sorta di perdono per le vicende del Note 7, che prevedibilmente ha fatto registrare un calo di vendite per l’azienda sud coreana in termini di telefonia mobile. Apple, dal canto suo, ha visto un declino delle vendite nel suo ultimo anno fiscale, e spera che l’iPhone 8 possa dare una scossa al trend.