iPhone 6s
iPhone 6S. Insieme a iPhone 6, inizierà ad essere prodotto tra alcune settimane in India.

Stando a un report ufficiale, Apple inizierà a breve a produrre il suo principale prodotto, iPhone, in India. Nel tentativo di guadagnare un punto d’appoggio in quella che sta diventando una delle prime potenze economiche mondiali, Apple e il suo partner produttivo di Taiwan Wistron faranno partire la fabbricazione dei modelli di iPhone 6 e 6S tra le quattro e le sei settimane a venire, secondo il Wall Street Journal e in riferimento a fonti del governo del paese.

Sono stati compiuti quasi tutti i preparativi per l’avvio della prima fase del progetto di Apple a Bangalore, per mezzo di Wistron“, dice la fonte. “Stiamo lavorando duro per lo sviluppo delle nostre operazioni in India” commenta una fonte collegata ad Apple, senza però addentrarsi in maggiori dettagli. “Apprezziamo il dialogo aperto e costruttivo che abbiamo avuto con il governo in merito alla futura espansione delle nostre operazioni“.

Mentre le vendite di iPhone in Cina procedono lentamente, Apple sta cercando di farsi largo nel mercato indiano. Non risulta però facile: l’azienda di Cupertino ha dovuto fare i conti con il problema del prezzo del suo smartphone, che non va effettivamente incontro alle esigenze del target di quel paese. Per questa ragione, Apple potrebbe tagliare i prezzi di iPhone di circa 100 dollari, vendendo dispositivi prodotti in loco con i nuovi stabilimenti e quindi con un abbattimento dei costi di trasporto.

Le trattative con il governo indiano procedono anche su un altro versante: quello dei produttori di componenti, che allo stesso modo, secondo il Journal, potrebbero arrivare in India.