Apple ha appena rilasciato macOS Sierra nella versione 10.12.4. L’azienda di Cupertino, dopo diverse beta, ha dunque rotto gli indugi e diffuso la nuova release del proprio sistema operativo desktop. Le novità introdotte non sono molte, ma tra queste c’è l’interessantissima modalità Night Shift, già vista nei dispositivi mobili.

Le novità di macOS Sierra 10.12.4

  • Modalità Night Shift, che trasforma automaticamente i colori del monitor in toni più caldi quando si fa sera.
  • Aggiunto il supporto di Siri per le statistiche e i risultati di cricket dell’Indian Premier League e dell’International Cricket Council.
  • Aggiunto il supporto di Dettatura per il dialetto di Shanghai.
  • Risolti i problemi relativi all’elaborazione e all’aggiunta di note ai PDF in Anteprima.
  • Migliorata la visibilità dell’oggetto nella vista Conversazioni in Mail.
  • Risolto un bug che impediva la visualizzazione del contenuto nei messaggi di Mail.
  • Bug fix minori e miglioramenti generali delle prestazioni

Dunque, come detto in apertura, la novità più interessante di questo macOS Sierra 10.12.4 è la modalità Night Shift, che consentirà dunque un più efficace utilizzo notturno dei Mac. Per il resto, novità minori, anche se comunque un miglioramento generale delle prestazioni è sempre cosa gradita.

Il download della nuova versione di macOS è disponibile sin da subito per tutti i dispositivi compatibili.