Apple annuncerà i risultati del Q2 2017 il prossimo 2 maggio. L’azienda di Cupertino si prepara a vivere l’ennesimo trimestre positivo, nonostante non sia ancora stato lanciato il nuovo smartphone top gamma per quest’anno (iPhone 8 è previsto per settembre). Al di là di questo dettaglio, sono state comunque fornite alcune informazioni.

In classico stile Apple, ecco alcuni dati che l’azienda di Cupertino ha deciso di diffondere, in attesa di poter rilasciare un report completo sui risultati economico del Q2 2017:

  • Fatturato tra i 51,5 miliardi di dollari ed i 53,5 miliardi di dollari
  • Margine lordo tra il 38 ed il 39 %
  • Spese operativa tra i 6,6 miliardi di dollari ed i 6,6 miliardi di dollari
  • 400 milioni di dollari in oneri ed altri proventi
  • Tax rate del 26 %

Numeri come sempre importanti, che certificano come Apple continui a macinare vendite importanti, nonostante il previsto calo di vendite di iPhone 7 e 7 Plus. Del resto, dopo il solito boom del periodo natalizio, si sta vivendo un’inevitabile flessione, che comunque sarà ampiamente controbilanciata dalle vendite di iPhone 8.

Il prossimo top gamma dell’azienda di Cupertino, che dovrebbe essere lanciato in tre varianti, dovrebbe avere un impatto enorme sul mercato smartphone, generando vendite superiori rispetto ai predecessori. In ogni caso, appuntamento al 2 maggio per i risultati Apple del Q2 2017.