Microsoft Surface
Emersi i primi dettagli del Microsoft Surface Pro 5

A differenza del Surface Book 2, non è emerso molto riguardo il convertibile per eccellenza di casa Microsoft, il Surface Pro 5. Nelle prossime settimane Microsoft potrebbe tenere un evento speciale dedicato alla presentazione di queste nuova macchina. Questo aggiornamento quali novità porterà con sè?

Paul Thurrot ha affermato che Microsoft non abbandonerà il connettore dell’alimentazione proprietario e non stravolgerà il design del Surface che rimarrà pressoché identico, ma subirà un piccolo refresh soprattutto per quanto concerne il reparto hardware. La nuova linea di notebook/tablet monterà la settimana generazione di processori Intel conosciuti anche con il nome Kaby Lake.

Dalle parole di Thurrot non emerge quali saranno le direttive di Microsoft riguardo la dotazione di porte che troveremo sul nuovo device. Da alcune affermazioni e avvenimenti del passato, Microsoft sembra voler mantenere il connettore per garantire il supporto di tutti gli accessori acquistati in precedenza come è avvenuto, ad esempio, con le Type Cover e le docking station presentate con Surface Pro 3 e compatibili con la generazione di prodotti successiva. Discorso diverso per quanto riguarda la Display Port poichè si spera che essa venga sostituita da una USB-C o, meglio, da una porta Thunderbolt 3. Se questa porta non venisse inserita, Microsoft perderebbe una grossa fetta d’utenza viste le scelte degli altri produttori di computer (ad esempio Apple con i suoi nuovi MacBook Pro) e vista la diffusione di device, in particolare smartphone, che per stare al passo coi tempi, adottano questo nuovo standard abbandonando il connettore Micro USB.

Microsoft non ha ancora rivelato i suoi piani ma, secondo alcuni rumors, l’azienda durante l’evento di presentazione del Surface Pro 5 non presenterà il Book 2.