iPhone 8
Immagine schematica di una parte di iPhone 8: il lettore di impronte digitali potrebbe essere posizionato proprio sulla parte posteriore del device

Una nuova immagine trapelata, raffigurante un iPhone 8, dimostrerebbe un cambio nella localizzazione del lettore di impronte digitali del dispositivo, ora posto sul retro del dispositivo.

L’immagine è stata pubblicata sul profilo Twitter di un blogger di nome Sonny Dickson, che in passato ha già mostrato in anteprima al pubblico materiale di questo tipo: immagini raffiguranti modelli di iPhone non ancora giunti sul mercato.

Il lettore di impronte digitali, dunque, non dovrebbe più essere posizionato sulla parte anteriore di iPhone 8, come fino ad ora si è ritenuto, bensì sulla parte posteriore, al di sotto della caratteristica mela morsicata. Nella parte superiore, invece, la dual camera, posizionata in verticale. Nel precedente modello, iPhone 7, il modulo della fotocamera era posizionato orizzontalmente.

Andy Hargreaves, di Pacific Crest Securities, ha detto martedì che Apple sta affrontando alcuni problemi tecnici che rischierebbero di far abbandonare del tutto l’idea del lettore di impronte digitali. L’immagine di Dickson suggerisce che, forse, Apple potrebbe semplicemente scegliere di spostarlo, anzichè ricorrere a soluzioni decisamente più drastiche. L’azienda di Cupertino ha evidentemente lottato per trovare un modo per incorporare il lettore di impronte digitali nel dispositivo iPhone 8.

In secondo luogo, la modifica del modulo fotocamera rende più plausibili i rumor sull’implementazione di funzioni di realtà aumentata su iPhone 8. Ancora non è chiaro che cosa Apple abbia in mente.

Hargreaves ha dichiarato che l’uscita di iPhone 8 potrebbe subire un certo ritardo. Apple dovrebbe anche introdurre due ulteriori iPhone, che potrebbero non avere le stesse avanzate caratteristiche tecnologiche che tutti attendono su iPhone 8.