Vodafone
IperFibra arriva in 4 nuove città italiane

Continua l’avanzata di Vodafone IperFibra. Grazie alla partnership con Enel Open Fiber, la telco rossa ha avuto modo di estendere ad altre quattro città italiane la fibra FTTH (Fiber to the Home) che permette di navigare fino a 1 Gigabit al secondo in download e fino a 200 Megabit al secondo in upload. Le quattro nuove città raggiunte dalla rete Vodafone al momento sono le seguenti:
• Bari;
• Cagliari;
• Catania;
• e Venezia.

La rete IperFibra di Vodafone era già attiva in altre quattro città italiane: Milano, Torino, Bologna e Perugia. Al momento, quindi, sono già otto le città che possono disporre di questa rete ad altissima velocità. Già a partire da oggi, giovedì 20 aprile 2017, gli utenti che abitano nelle zone coperte dalla fibra ottica di Vodafone Italia hanno la possibilità di attivare le offerte che permettono di accedere a questa rete da 1 Gigabit al secondo in download e 200 in download. Le offerte IperFibra potranno essere attivate non solo dagli utenti privati, ma anche dalle aziende della Pubblica Amministrazione e dalle piccole e medie imprese.

Come si legge nel comunicato ufficiale diramato dal gestore, “i servizi in fibra di Vodafone Italia sono disponibili complessivamente in oltre 970 comuni italiani e raggiungono 12.4 milioni di famiglie e imprese. La copertura 4G ha raggiunto il 97,2% della popolazione in oltre 6.900 comuni, di cui 1.050 in 4G+.” A quanto pare Vodafone non vuole adagiarsi sugli allori, ma continua a lavorare sodo per offrire un miglior servizio ai propri utenti.