bug iOS iPhone
Un bug presente in iOS è in grado di causare il momentaneo congelamento di un iPhone.

Uno strano bug su iPhone obbliga i dispositivi a smettere, improvvisamente e completamente, di funzionare. Il bizzarro problema non sembra costituire una minaccia vera e propria, e può essere eseguito solo da qualcuno che ha la possibilità di metter effettivamente mano allo smartphone, a differenza dei recenti problemi che hanno visto sotto i riflettori strani messaggi, in grado di arrestare completamente il dispositivo Apple.

Il bug in questione, comunque, è certamente irritante e sembra funzionare su tutte le versioni di iOS, e non è ancora stato risolto da Apple. Il problema, nello specifico, rende l’iPhone temporaneamente inutilizzabile. Dopo poco, però, il telefono torna a funzionare normalmente.

Il problema si verifica aprendo il Centro di Controllo, al quale si accede facendo scorrere il dito verso il basso, su qualsiasi iPhone. Se a questo punto si toccano contemporaneamente tre opzioni, cioè il tasto AirDrop o i collegamenti alla fotocamera, il telefono si arresta.

L’iPhone smette dinque di funzionare per un po’, mostrando solo il menu Centro di Controllo. Alla fine, il telefono tornerà in vita, consentendo all’utente di tornare ad utilizzarlo normalmente.

Il bug sembra essere presente anche nella beta iOS 10.3.2, suggerendo quindi che Apple non abbia ancora provveduto a correggere la fastidiosa stranezza. Non è chiaro da cosa venga causato il problema, anche se è probabile che sia semplicemente l’incapacità del telefono di elaborare le richieste provenienti da tutti e tre i pulsanti. Ci si aspetterebbe, però, che un moderno iPhonerifiuti semplicemente queste richieste, abbandonando l’applicazione e avviandosi nuovamente. Sembra che, per ora, non sia possibile evitare il problema.

Evitare il problema, o preservare il proprio dispositivo da esso, sembra impossibile, se non disattivando completamente l’opzione Centro di Controllo. Questo può essere disattivato sia dalla schermata di blocco che dalle opzioni del Centro di Controllo, nelle impostazioni delle app: disattivandola dalla schermata di blocco, le persone potranno attivare il problema unicamente immettendo la propria impronta o il codice di accesso.