App Store
I prezzi sull’App Store europeo subiranno un incremento nei prossimi giorni.

Se siete dei soddisfatti possessori ed utenti di un prodotto Apple, nonchè fruitori dell’ App Store, e avete in mente di effettuare determinati acquisti sulla piattaforma, vi conviene agire nei prossimi immediati giorni.

Apple ha annunciato, in una mail agli aviluppatori, un notevole aumento dei prezzi all’interno dell’App Store. Il prezzo minimo nell’App Store verrà aumentato da 0,10 centesimi a 1,09 euro. Apple utilizza attualmente i prezzi 1,99, 2,99, 3,99 euro ecc. Nel giro di sei giorni, questi prezzi diventeranno 2,29, 3,49, 4,49 euro, e così via. Non è la prima volta che Apple incrementa il prezzo delle applicazioni del suo Store. Inizialmente, alcuni anni fa, si partiva da 0,79 euro, per poi verificarsi un aumento del 38 per cento.

Questo aumento dei prezzi sarà effettuato in tutti i paesi europei e in Messico.

I servizi e le applicazioni della società mostrano comunque una certa crescita delle entrate. Da questo punto di vista, è comprensibile che Apple aumenti i prezzi del contenitore di applicazioni.  Tuttavia, la società californiana ha una spiegazione ben precisa per la decisione riguardante i prezzi della piattaforma: a detta di Apple, infatti, i nuovi prezzi dell’App Store sarebbero da attribuire ai tassi di cambio.

Il cambiamento, inoltre, riguarderà anche gli acquisti e i pagamenti in-app. Fortunatamente, al momento, ci sono ancora molti download gratuiti disponibili nello store di casa Apple.