apple_music
Restyling per Apple Music con iOS 11

Finora la società non ha dichiarato nulla di ufficiale riguardo un possibile ritardo nel lancio di iPhone 8 ma, almeno, ha rivelato alcune informazioni interessanti relative ad Apple Music e le sue future opzioni previste con iOS 11, con il quale questa piattaforma mira ad avere un cambiamento radicale per aspetto e funzioni.

Secondo alcune nuove indiscrezioni, si afferma che con il lancio di iOS 11 giungeranno nuove importanti modifiche sulla piattaforma Apple Music come, ad esempio, la possibilità di reperire e condividere contenuti video, tra i quali anche alcune serie originali.

“Apple Music potrebbe lanciare fino a 10 serie originali alla fine di quest’anno, tra cui Planet of the Apps de will.i.am e diversi documentari. Iovine [Jimmy Iovine, cofondatore di Beats Electronics e membro Apple, n.d.r.] ha confermato quelli fossero, ma le persone vicine alla vicenda sostengono siano due delle leggendarie etichette discografiche hip-hop, Bad Boy Records e Cash Money Records, mentre un’altra sarebbe quella dell’impresario musicale Clive Davis”.

Questo è quanto emerge dalle ultime indiscrezioni anche se pare che, a Cupertino ci sia ancora abbastanza tempo per perfezionare il progetto e il lancio di iOS 11 sarà il punto di partenza. La prima serie praticamente confermata da Apple Music potrebbe essere firmata da JJ Abrams, possibile autore anche per le produzioni future.