Batteria
Come far durare la batteria

La batteria dello smartphone è diventata una variabile importante. Deve avere abbastanza capacità per eseguire tutti i compiti da noi richiesti e durare nel tempo, soprattutto con la vita frenetica che conduciamo. E’ sempre più importante. Pertanto, è bene sapere i sei requisiti che renderanno la batteria del vostro device una compagna davvero inseparabile.

1. Lasciare aperte le app

Spesso tendiamo ad tenere aperte molte applicazioni e programmi che possono avere un impatto maggiore sulla batteria ed il relativo consumo, mentre il telefono è inattivo. Forse non ce ne rendiamo conto, ma questo determina un assorbimento della batteria quando si lasciano aperte le applicazioni. Occorre, quindi, controllare cdi aver chiuso le apps per aumentare l’autonomia del dispositivo.

2. Illuminazione display

La luminosità del display è uno degli elementi che consuma batteria. Come ridurne il consumo? Spegnere il display quando si smette di usare il telefono può essere un primo passo per non consumare la batteria (invece di aspettare che il telefono si spenga da solo in stand-by) e diminuire la luminosità del display durante l’uso, in modo che la batteria durante l’uso duri più a lungo.

3. La cura della batteria

Ricaricare il dispositivo quando è completamente scarico? Non è consigliabile. È più vantaggioso per la batteria eseguire carichi parziali. Allo stesso modo, non è consigliabile tenere il cellulare ad alte temperature. Evitare di lasciarlo in pieno sole o vicino fonti di calore.

4. Alta capacità di carico

Le caratteristiche tecniche del dispositivo influenzeranno anche la batteria. Si consiglia di acquistare device con una media più alta di utilizzo (con le batterie, per esempio, da 4900 mAh) che permettono al cellulare di rimanere attivo per circa 30 ore, utilizzando i dati 3G.

5. Usare batterie esterne

E ci sono già telefoni che consentono il trasferimento di parte del loro carico su altri dispositivi mobili evitando così di spegnersi. Sono le batterie esterne, un metodo che può sempre aiutarci a non rimanere completamente senza telefono.

6. Altre misure

Ci sono altre caratteristiche da considerare per aumentare la durata della batteria, disabilitando la rotazione automatica o spingendo verso l’alto le notifiche, ad esempio. In aggiunta, si può anche disabilitare alcune funzioni come il collegamento Wi-Fi o la posizione GPS quando non in uso. Con questi semplici consigli, non dovrete mai preoccuparvi della durata della batteria.