apple
Dove iPhone è meno costoso?

Di possibili applicazioni, sia Android che iOS, con bug di sicurezza che le rendono vulnerabili agli attacchi degli hacker permettendo loro l’accesso ai dati personali degli utenti ne abbiamo notizia molto spesso. Questa non è una situazione insolita, ma diventa pericolosa quando è conosciuta ma non viene corretta.

In virtù di questo, è noto anche come un guasto riportato nel mese di febbraio e su diverse applicazioni per il sistema iOS continuano ad incidere negativamente sulle app scaricate. Mentre alcuni, infatti, si sono affrettati a correggerne le vulnerabilità, altri sviluppatori non hanno avuto la stessa urgenza e gli utenti di queste applicazioni continuano ad essere esposti al furto di informazioni. La situazione diventa ancora più grave a causa del fatto che alcune di queste applicazioni sono collegate a dati bancari, dando così accesso ai dati sensibili che nessuno vorrebbe vedere rubati.

Detto ciò, è sempre auspicabile e consigliabile scaricare app non di terze parti e, magari, essere quanto più diffidenti verso richieste che non ci convincono molto. Una volta fatte queste considerazioni, avreste mai pensato che il vostro iPhone può essere più costoso o meno costoso a seconda del posto in cui vivete? Deutsche Bank ha pubblicato il suo rapporto annuale sulla “Mappatura del Mondo dei prezzi” nel quale si può capire dove l’ultimo modello di iPhone 7 è più accessibile.

L’immagine qui sopra riporta una lista di 30 diversi stati, nella quale il primo paese menzionato è il più costoso e il 30 il più economico. Nell’intermezzo, la posizione di altri paesi. Per concludere, questo rapporto della Deutsche Bank ha analizzato l’economia di ogni stato, prendendo in considerazione la sua stabilità politica, che dovrebbe aiutare a spiegare i motivi di questo divario.