Workflow in esecuzione su iPhone ed iPad

Workflow è un’applicazione in grado di automatizzare alcune azioni tra diverse applicazioni come ad esempio l’invio automatico di un messaggio alla nostra famiglia che gli avviserà in quanti minuti raggiungeremo la nostra dimora e da dove staremo partendo. Quest’applicativo molto complicato da comprendere e da gestire riesce a render semplici operazioni complesse al punto che una volta imparato non si riesce a farne a meno.

L’applicazione che automatizza i flussi di lavoro è stata da poco acquistata da Apple e l’azienda ha appena rilasciato un nuovo aggiornamento (nello specifico l’aggiornamento fa arrivare l’applicazione alla versione 1.7.4) che include correzioni di bug e il ritorno di alcune funzionalità riguardo Google Chrome e Pocket affiancate da due nuove features riguardanti l’applicazione Apple Music di Apple.

Riguardo Chrome sarà possibile aprire gli URL specifici in app, per Pocket invece è possibile aggiungere o rimuovere elementi dall’elenco di lettura.

Le azioni riguardanti Apple Music sono “Add Music to Up Next” e “Clear Up Next” che permettono l’aggiunta e la rimozione rapida di contenuti in una playlist di Apple Music.

Quando Apple acquistò l’applicazione promise di aggiornarla costantemente ma in seguito tramite un rapporto affermò che non vi sarebbero stati ulteriori aggiornamenti. Questo update è un grande passo avanti anche se mancano ancora caratteristiche come ad esempio l’espansione delle azioni relative a Maps che al momento sono limitate alle sole Mappe di Apple o alla traduzione del testo funzionante con i soli servizi di traduzione di Microsoft. Le azioni per Uber, TelegramLine, non sono state ancora reintrodotte.

L’aggiornamento di oggi comprende anche una lunga lista di correzioni di bug, una parte è illustrata qui di seguito:

– Get Distance che permette di ottenere la distanza da una posizione specificata
– Fixata la ricerca dei prezzi per i libri in iTunes Store
– Fixata la creazione di archivi con caratteri speciali all’interno del nome su iOS 10.3 e versioni successive
– Fixato un problema in cui latitudine e longitudine possono essere formattati in modo non corretto
– Fixato un problema in cui gli URL non correttamente formattati da Pinboard causavano un crash del flusso di lavoro
– Altri bug fix e correzioni minori