Fastweb è sempre a lavoro per offrire nuove soluzioni ai propri clienti e sembra che sia in procinto di offrire un upgrade completamente gratuito a chi è già cliente fibra ottica ma vuole portare la propria linea ad una velocità di 1Gbps.

La notizia starebbe circolando proprio su internet in queste ore e la decisione di aumentare le connessioni attuali da parte di Fastweb è dovuta principalmente dal fatto che si vuole offrire un servizio sempre più completo ed in linea con le esigenze del cliente finale. Oltre a questa novità proprio Fastweb starebbe sviluppando G.Fast (Fast access to subscriber terminal) facente parte del progetto Fttdp (Fiber to the distribution point) che consentirebbe di raggiungere un massimo teorico di 1Gbps durante le connessioni internet. Questa nuova tecnologia consentirebbe all’operatore telefonico di risparmiare sui costi di gestione e portare la fibra in molte parti dell’Italia che ora sono scoperte.

“La maggior velocità, almeno nelle brevissime distanze, che il G.Fast è in grado di assicurare rispetto a tecnologie concorrenti (come VDSL2 e VDSL2 enhanced), è dovuta alla maggior ampiezza di banda di cui questa tecnologia può godere”, viene spiegato da Fastweb. Se l’ADSL2 lavora sulla banda di frequenze di 2,2MHz e la VDSL2 enhanced è in grado di arrivare a 35MHz, G.Fast può utilizzare anche frequenze di 106 e 212MHz, trasportando dati “usando un “tubo” ben più largo rispetto alle altre tecnologie DSL meno evolute”.

Sicuramente due novità che consentiranno all’operatore di acquisire nuovi clienti sulla nuova tecnologia in fibra ottica.