Il WWDC 2017 ci ha regalato tantissime novità e porta con se il refresh hardware di quasi tutta la line up notebook e vede l’arrivo dei nuovi iMac

La WorldWide Developer Conference di questo 2017, evento Apple tenutosi il 5 Giugno al teatro di San Josè, in California porta con sè tantissime novità: oltre a watchOS 4, iOS 11, MacOS High Sierra sono stati aggiornati e presentati tantissimi Mac.

I primi a far il debutto sul palco del WWDC sono stati i nuovi iMac. Si tratta di computer ideati per reggere grossi lavori infatti a muovere il tutto vi sono processori Intel CORE di settimana generazione conosciuti anche come Kaby Lake. Si tratta di CPU in grado di supportare la codifica video High Efficiency Video Codic (HEVC o H.265). Oltre all’utilizzo di CPU di settimana generazione i nuovi iMac sono dotati di un massimo di 32 GB di memoria RAM per i modelli da 21,5 pollici e 64 GB per i modelli da 27 pollici.

Passando allo storage, le alternative sono 2: il classico Fusion Drive oppure unità SSD fino a 2 TB di spazio, con velocità superi al 50% rispetto ai modelli utilizzati fin’ora.

Riguardo la connettività il tutto rimane invariato, quattro porte USB-A, Ethernet, uscita audio e le porte ad alta velocità che passano dall’essere Thunderbolt 2 a Thunderbolt 3 / USB-C

Le novità riguardano anche il comparto grafico, le macchine entry level monteranno GPU Intel IRIS Plus 640, mentre il modello da 21,5 pollici con risoluzione 4K monterà delle GPU AMD Radeon Pro 555 e 560. Il fratello maggiore, il modello da 27 pollici con display 5K verrà venduto nelle configurazioni con AMD Radeon Pro 570, 575 e 580, schede video che raggiungo gli 8GB di VRAM.

A chiudere il tutto vi è un nuovo display in grado di riprodurre colori a 10bit, in numeri si tratta di circa un miliardo di colori, ed inoltre utilizza pannelli con 500 nits di luminosità. Si tratta di pannelli con una luminosità di circa il 43 per cento superiore rispetto ai pannelli utilizzati negli iMac presentati nel 2015.

I prezzi dei nuovi Mac avranno dei prezzi che varieranno dai 1099 dollari necessari per portare a casa il modello da 21 pollici, passando ai 1299 dollari necessari per portare a casa il 21 pollici con risoluzione 4k, finendo con 1699$ necessari per il modello con display da 27 pollici con risoluzione 5k.

iMac 21,5 pollici

  • i5 dual-core a 2,3GHz / 8GB di memoria a 2133MHz, configurabile fino a 16GB / Disco rigido da 1TB Intel Iris Plus Graphics 640 / Display sRGB 1920×1080  –> €1.349,00

iMac 21,5 pollici 4k

  • i5 quad-core a 3,0GHz / 8GB di memoria a 2400MHz, configurabile fino a 16GB / Disco rigido da 1TB / Radeon Pro 555 da 2GB / Display Retina 4K P3 4096×2304 –> €1.549,00
  • i5 quad-core a 3,4GHz / 8GB di memoria a 2400MHz, configurabile fino a 32GB / Fusion Drive da 1TB / Radeon Pro 560 da 2GB / Display Retina 4K P3 4096×2304 –> €1.749,00

iMac 27 pollici

  • i5 quad-core a 3,4GHz / 8GB di memoria a 2400MHz, configurabile fino a 32GB / Fusion Drive da 1TB / Radeon Pro 570 da 4GB / Display Retina 5K P3 5120×2880 –> €2.199,00
  • i5 quad-core a 3,5GHz / 8GB di memoria a 2400MHz, configurabile fino a 64GB / Fusion Drive da 1TB / Radeon Pro 575 da 4GB / Display Retina 5K P3 5120×2880 –> €2.399,00
  • i5 quad-core a 3,8GHz / 8GB di memoria a 2400MHz, configurabile fino a 64GB / Fusion Drive da 2TB / Radeon Pro 580 da 2GB / Display Retina 5K P3 5120×2880 –> €2.699,00

Per quanto riguarda la gamma di portatili, i MacBook da 12 pollici sono stati aggiornati adottando CPU Intel di settima generazione, Kaby Lake, ed SSD più veloci.

I MacBook Pro invece hanno ricevuto un refresh hardware che include processori Intel Core di settima generazione e nei modelli da 15 pollici vedono l’implementazione di nuove Radeon Pro 555 con 2GB di memoria e Radeon Pro 560 con 4GB di memoria.

I prezzi dei nuovi Mac saranno i seguenti:

MacBook

  • Core m3 dual‑core a 1,2GHz / 8GB di memoria a 1866MHz, configurabile fino a 16GB / SSD PCIe da 256GB / Intel HD Graphics 615 –> €1.549,00
  • Core i5 dual‑core a 1,3GHz / 8GB di memoria a 1866MHz, configurabile fino a 16GB / SSD PCIe da 512GB / Intel HD Graphics 615 –> €1.849,00

Macbook Pro 13 pollici senza Touch Bar

  • i5 dual-core a 2,3GHz / 8GB di memoria a 2133MHz / SSD da 128GB Intel Iris Plus Graphics 640  –> €1.549,00
  • i5 dual-core a 2,3GHz / 8GB di memoria a 2133MHz / SSD da 256GB Intel Iris Plus Graphics 640  –> €1.799,00

Macbook Pro 13 pollici con Touch Bar

  • i5 dual-core a 3,1GHz / 8GB di memoria a 2133MHz / SSD da 256GB Intel Iris Plus Graphics 650  –> €2.099,00
  • i5 dual-core a 3,1GHz / 8GB di memoria a 2133MHz / SSD da 1512GB Intel Iris Plus Graphics 650  –> €2.349,00

Macbook Pro 15 pollici con Touch Bar

  • i7 quad-core a 2,8GHz / 16GB di memoria a 2133MHz / SSD da 256GB / Radeon Pro 555 da 2GB  –> €2.099,00
  • i7 quad-core a 2,9GHz / 16GB di memoria a 2133MHz / SSD da 512GB / Radeon Pro 560 da 4GB  –> €2.099,00

Tutte le macchine saranno disponibili a partire da oggi.