macOS High Sierra
Apple ha ufficializzato macOS High Sierra

Il fatto che Apple abbia deciso di mantenere il nome Sierra, aggiungendo semplicemente “High” al nuovo nome, indica che la società di Cupertino ha intenzione di migliorare quanto di buono è stato visto già su macOS Sierra.

Apple ha esordito dicendo che uno dei punti di forza di macOS sarà Safari (in realtà è già un punto di forza). Adesso, il browser “made in Cupertino” sarà ancora più veloce, sarà il più veloce browser al mondo! Questo almeno è ciò che ha dichiarato Apple durante il Keynote. Su Safari sarà possibile, fra le altre cose, bloccare l’autoplay dei video.

Anche le app e i software inclusi su macOS High Sierra saranno sono stati migliorati molto. L’app Mail, ad esempio, è in grado di occupare il 35% di memoria in meno rispetto a prima, mentre l’applicazione Foto ha guadagnato nuovi filtri che migliorano la ricerca delle immagini, nonché alcuni strumenti di editing.

Altra importante novità riguarda la presenza del nuovo file system, già visto su iOS 10.3

Articolo in aggiornamento…