Apple Watch
Un Apple Watch.

Quanto è protetto l’Apple Watch che indossi? È al sicuro dagli hacker? E nel caso in cui venisse rubato, con quanta facilità un ladro potrebbe reimpostare o rubare i dati dal tuo smartwatch di casa Apple? Di seguito sono riportate le 5 precauzioni da adottare per la sicurezza del dispositivo da polso.

Blocco di attivazione – Se il tuo smartwach dell’azienda californiana è stato rubato, la prima cosa da fare è prendere il tuo iPhone, aprire l’app Apple Watch, scegliere “Apple Watch” da My Watch e selezionare Segna come smarrito (Mark as Missing). Questa opzione disattiva le opzioni di pagamento di Apple e attiva la funzionalità Blocco di attivazione (Activation Lock). Questo rende lo smartwatch inutilizzabile finché non viene inserita l’ID Apple e la password corretta.

Codice di accesso – Assicurarsi sempre di attivare un codice di accesso sul proprio orologio se pensate possa non essere completamente al sicuro. La funzionalità prevede diverse opzioni, che vanno da una password a 4 cifre, più di 4 cifre, e in più un’opzione per sbloccare l’orologio dal tuo iPhone. Queste opzioni sono disponibili nell’applicazione Apple Watch sul tuo iPhone nel menu “Passcode“.

Cancella i dati dopo 10 tentativi falliti – Se non si desidera che vengano visualizzati i dati dopo che viene rubato, è meglio abilitare l’opzione “Elimina dati” dal menù. Questo eliminerà i dati dell’orologio quando qualcuno inserisce il codice di accesso in modo errato per un numero di tentativi maggiore di 10.

Protezione dei dati – Se non desideri condividere i tuoi dati personali con nessuno, è possibile disattivarla facendo clic su Impostazioni sulla privacy -> menu Motion e Fitness dell’applicazione Apple Watch sul tuo iPhone.