Il nuovo iPhone 8 è attesissimo sia da chi è già utente Apple sia da chi non lo è ancora. Sono tante le innovazioni che porterà, ma tra queste c’è ne una in particolare a cui aspirano tutti i produttori. Stiamo parlando del lettore biometrico integrato nel display, o meglio, nascosto sotto di esso.

Infatti, guardando le foto reali dello smartphone emerse fino ad ora, si può notare come non sia presente nessun tasto per il lettore biometrico. Avevamo precedentemente visto come l’azienda statunitense avesse brevettato un lettore biometrico all’interno del tasto di blocco/sblocco, forse per far capire agli utenti che ha rinunciato a questo difficile progetto.

Fino a quando non saranno comunicate informazioni ufficiali però, non potremo avere la certezza su dove sarà posizionato il lettore di impronta digitali. In ogni caso però, Vivo avrà anticipato le azienda che, al momento, sono le più grandi sul mercato: Apple e Samsung.

Infatti l’azienda asiatica presenterà verso la fine di giugno il nuovo Vivo X9 Plus, che avrà un display edge-to-edge sotto al quale sarà nascosto il sensore biometrico.

Ecco il video dimostrazione

Come dimostra il video che vi proponiamo qui sopra, il nuovo dispositivo di casa Vivo si potrà sbloccare semplicemente appoggiando il dito sul display, in modo tale che venga riconosciuta la propria impronta digitale.

Come già detto, in tanti ci hanno provato ma fino ad ora nessuno ci è riuscito. Apple sembra averci rinunciato per iPhone 8. Samsung ci ha rinunciato su Galaxy S8 e molto probabilmente lo farà anche per Galaxy Note 8. Un colpo davvero duro per i due colossi del mercato degli smartphone.

Il nuovo Vivo X9 Plus è alle porte. Non vediamo l’ora di poterlo provare per capire se davvero sia riuscita ad integrare in modo giusto il sensore biometrico nel display.

Rimanete connessi per essere sempre aggiornati.