Berlino, 25 luglio 2017 – N26 annuncia oggi l’introduzione del sistema 3D Secure che renderà gli acquisti online per i propri clienti ancora più sicuri. Grazie al machine learning, la banca per
smartphone ha sviluppato un modello proprietario di rischio che permette di categorizzare le transazioni e determinare se una verifica addizionale è necessaria per il cliente. Quest’ultimo non dovrà ricordare o copiare nessuna password aggiuntiva. Grazie a questa prima integrazione nativa di Mastercard SecureCode, N26 continua a essere un pioniere nell’utilizzo di tecnologie che migliorano l’esperienza bancaria.

Offrirà un livello extra di sicurezza, permettendo di verificare le transazioni direttamente dalla app. La nuova funzionalità sarà disponibile ai clienti N26 in tutti i paesi, dopo aver semplicemente aggiornato l’app iOS o Android all’ultima versione. Da oggi ogni acquisto online effettuato con una Mastercard N26 verrà analizzato istantaneamente dal
modello proprietario di rischio della società. Il modello di rischio usa il machine learning per analizzare le abitudini di ciascun cliente durante l’acquisto. Se l’algoritmo determina che una transazione è fuori dall’ordinario, sarà richiesta una verifica supplementare.

“La sicurezza e l’esperienza utente possono andare di pari passo” spiega Valentin Stalf, fondatore e CEO di N26, “Manteniamo gli standard più elevati di sicurezza e assicuriamo una esperienza bancaria efficace e gradevole allo stesso tempo. Con l’integrazione di 3D Secure, rendiamo più sicure le transazioni con un semplice extra clic direttamente dall’app.”
“La partnership tra Mastercard e N26 è fonte di grande innovazione. La implementazione di Mastercard SecureCode da parte di N26 rappresenta un importante avanzamento che combina sicurezza e esperienza cliente” afferma Andreas Spengel, Vice Presidente di Mastercard.

I clienti verranno automaticamente e anonimamente registrati al programma Mastercard SecureCode. Non avranno bisogno di ricordare una password aggiuntiva per beneficiare di questo livello extra di sicurezza, dato che basterà un semplice clic direttamente via app. N26 presenta l’unico Mastercard SecureCode sul mercato con la verifica aggiuntiva integrata dentro un’app bancaria. Questa integrazione nativa rimuove diversi rischi di attacchi phishing rendendo Mastercard SecureCode il servizio più facile e più sicuro tra quelli attualmente presenti sul mercato.

3D Secure è un protocollo per pagamenti con carta eseguiti online. Si basa su un terzo dominio (fornito da Touchtech Payments, compagnia irlandese) in aggiunta ai domini dell’emittente della carta (Mastercard) e acquirer (banca dell’operatore commerciale) per offrire un livello di sicurezza extra.

Qualsiasi volta che una transazione è considerata rischiosa, il cliente riceve una notifica in tempo reale sullo smartphone che ha associato con il conto corrente N26. Il cliente ha quindi cinque minuti per fare il login dell’account e confermare la transazione con il processo di notifica push del tutto simile a quello usato per confermare i bonifici con N26. Se il cliente non conferma la transazione considerata rischiosa, questa verrà cancellata.