whatsapp-foto-profilo

WhatsApp è senza dubbio il mezzo principale per comunicare sul nostro mobile. Oltre ai social network e persino le chiamate telefoniche, i messaggi di WhatsApp sono i re quando si tratta di parlare con qualcuno istantaneamente o quasi. All’interno dell’app di messaggistica, ci sono però alcune questioni “sensibili”, problematiche spesso sollevate e alle quali si è data sempre più importanza. Tra queste, il profilo.

Un profilo è il nostro volto nell’applicazione ed è spesso riconoscibile per molte persone. Ma, di solito, siamo anche noi a guardare i profili degli altri, naturalmente, a curiosare fra stati, storie e foto. E, fra tutte queste attività, è la foto del profilo che cattura maggiormente la nostra curiosità.

Come sapere chi vede la nostra foto del profilo

Curiosi o meno, comunque, dovrebbero sapere chi si ferma occasionalmente per vedere l’immagine del profilo di un contatto, il nostro magari. Ciò capita spesso, soprattutto quando la nostra immagine viene aggiornata e cambiata. C’è ora un’app in grado di informarci su chi sbircia il nostro profilo fotografico in WhatsApp. Tuttavia, come si può immaginare, questa caratteristica non è nativa sulla piattaforma che, finora, è semplicemente in grado di dirci a che ora sono stati letti i nostri messaggi, chi ha visto il nostro stato nell’applicazione, ma non ci informa affatto su chi ha visto la nostra foto profilo nell’applicazione.

Foto del profilo di WhatsApp

Negli ultimi giorni, un’applicazione del Play Store sta rivoluzionando l’ambiente di WhatsApp e questo perché promette appunto di informarci su possibili amici e contatti curiosi. L’applicazione in questione è “Who visited my WhatsApp profile“, un nome piuttosto letterale che non lascia alcun dubbio in merito a quello che ci promette di fare.

Installando questa applicazione e dopo aver inserito la nostra email, un numero di telefono e una password, questo servizio ci dirà chi ha visto la foto del nostro profilo. E non solo, perchè ci mostra anche l’ora in cui è stata sbirciata.

È affidabile questa applicazione?

commenti degli utenti sono molto positivi in generale, ma anche quelli che ne parlano bene e sembrano essere soddisfatti temono che i contatti che appaiono come quelli che hanno visto la nostra foto profilo vengano scelti in modo casuale dall’applicazione stessa. Altri, invece, pensano si tratti di una truffa, creata per condividere i nostri dati. Infatti, è pur vero che, per accedervi, c’è bisogno di un certo numero di dati prima di poter usufruire del servizio.

In ogni caso è strano che un’applicazione che non necessiti di root e sia in grado di farci conoscere queste informazioni WhatsApp. In linea di principio, però, non è stata rilevata alcuna attività fraudolenta in questa applicazione. Pertanto, è possibile scaricarla senza troppi timori e, ovviamente, prenderla con il beneficio del dubbio.